Suggerimenti per l'acquisto di una cassaforte

Così trovate la cassaforte giusta!

Per aiutarvi a trovare la cassaforte che riesca a soddisfare le vostre esigenze abbiamo raccolto alcuni suggerimenti sull'acquisto che vi permetteranno di ordinare le vostre riflessioni. Prendetevi il tempo e informatevi bene sulle nostre casseforti prima di acquistarne una. Se doveste avere ancora domande i nostri consulenti sono volentieri a vostra disposizione per una consulenza personalizzata.

La giusta misura
della cassaforte

  • Che cosa volete custodire nella cassaforte?
    Dovete considerare che nella cassaforte andrebbero tenuti non solo importanti documenti di lavoro come bilanci e contratti o per l'ambito privato documenti d'identità, certificati, documenti pensionistici, gioielli e orologi ma anche apparecchi elettronici come laptop, macchine fotografiche, dischi fissi e collezioni di francobolli e monete a cui i ladri sono molto interessati.
  • Bisogna anche considerare che con il tempo potreste avere bisogno di custodire nella cassaforte sempre più oggetti e documenti quindi questa non deve essere troppo piccola.

Il tipo
di cassaforte

  • Desiderate una cassaforte che dispone di una protezione da scasso e dal fuoco?
    Le casseforti contro lo scasso e ignifughe offrono una doppia protezione anche per valori sentimentali come le foto di famiglia e i video che non hanno valore per gli scassinatori ma che potrebbero andare persi a causa di vandalismo o incendio.
  • Il nostro assortimento prevede anche casseforti che devono rispondere a certi requisiti specifici come le casseforti per supporti magnetici per la custodia sicura di supporti di memoria elettronici. Armadi per armi per la custodia a norma di armi lunghe e corte e casseforti antirapina nelle quali depositare borselli o altri beni attraverso una feritoia senza dover aprire la cassaforte.


Il luogo
della cassaforte

  • Dovete piazzare le casseforti in un luogo dove non subiscono troppa umidità o dove non si trovano direttamente esposti ai raggi del sole per evitare di danneggiare il materiale.
  • Se avete comprato un modello di cassaforte esclusiva a finitura lucida o una vetrina blindata è meglio installare una serratura elettronica in modo che i ladri si rendano subito conto che non vale la pena cercare la chiave
  • Se volete comprare una cassaforte portavalori robusta dovete preventivamente controllare la statica di costruzione per verificare se il peso può essere retto. Alla stessa maniera deve essere chiarito come trasportare la cassaforte, cosa che potete fare tramite il questionario di trasporto.

Gradi di resistenza
e protezione assicurativa

  • Sulla base del grado di resistenza di una cassaforte si può stabilire la capacità di resistenza. Questi valori vengono definiti esattamente attraverso le verifiche effettuate da enti autonomi di certificazione. Per l'assicurazione il grado di resistenza è un valore decisivo per definire la somma assicurativa.
  • In generale: più alto il grado di resistenza maggiormente assicurato è il contenuto. Come per il caso della misura della cassaforte dovete considerare che con il tempo potreste volere custodire ulteriori oggetti.
  • Prima dell'acquisto dovete parlare con la vostra assicurazione per capire quanto è alta la somma assicurativa considerando anche lo scopo di utilizzo anche se in alcuni settori le somme assicurative sono predefinite in base al grado di resistenza.
  • Se la vostra cassaforte è predisposta per l'allaccio di un sistema d'allarme certificato VdS le somme assicurative possono essere aumentate significativamente o normalmente addirittura raddoppiate.

Requisiti
di legge

  • Per un utilizzo aziendale della cassaforte bisogna chiarire in precedenza se valgono delle disposizioni di legge che devono essere rispettate. Ciò vale anche per le casseforti per stupefacenti per farmacie, istituti di cura, cliniche e per armadi per sostanze pericolose che vengono usati in laboratori o industrie chimiche.
  • Quando si acquista una cassaforte portavalori è possibile che siano indicate o prescritte delle disposizioni per cui le casseforti con un certo grado di resistenza o un peso inferiore a 300 kg devono essere ancorate. Ciò deve essere chiarito in anticipo con l'assicurazione; noi vi facciamo volentieri un'offerta che includa l'ancoraggio.
  • Per la custodia di armi in armadi per armi la legge sulle armi è vincolante.

La serratura
della vostra cassaforte

  • Serratura di sicurezza con chiave a doppia mappa
    Le nostre casseforti vengono dotate automaticamente di una serratura con chiave a doppia mappa. Il vantaggio in questo caso è che non dovete memorizzare nessun codice e che solo le persone che posseggono la chiave hanno accesso alla cassaforte. Uno svantaggio è la custodia della chiave che si può rivelare difficile in quanto solo alcune persone devono sapere dove si trova. Dato che è lunga 12 cm non è neanche possibile legarla ad un portachiavi.
  • Serratura con combinazione a cifre
    Le nostre serrature con combinazione a cifre sono generalmente protette con un codice a 4-8 cifre. Il vantaggio qui è che non bisogna conservare una chiave e il codice può essere cambiato quando si vuole.
    Distinguiamo le serrature con combinazione a cifre meccaniche da quelle elettroniche (ELO’s); quelle elettroniche sono molto più facili da maneggiare. Per aprire una serratura a combinazione meccanica tre dischi devono essere impostati nella giusta sequenza e con il codice preciso. Questa serratura funziona anche senza batteria. 
    Le serrature con combinazione a cifre elettroniche hanno una tastiera semplice. In genere possono essere impostati più utenti con diversi codici. Su richiesta può essere installata anche una seconda serratura per avere un doppio controllo; questa possibilità è interessante per le aziende.
  • Sistema di chiusura biometrico a impronta digitale
    La nostra offerta prevede anche il primo e unico sistema autonomo di chiusura biometrico a impronta digitale che può essere installato sulle nostre casseforti e armadi per armi. Questa serratura può essere aperta passando con il dito sopra lo scanner avendo così il vantaggio di non avere né una chiave né un codice.

Il colore
della vostra cassaforte

Le nostre casseforti vengono offerte in colori standard; se desiderate possiamo dipingere la vostra cassaforte con un colore particolare.

Quello a cui dovete fare attenzione
quando acquistate una cassaforte

  • Quando acquistate una cassaforte consigliamo di considerare solo quelle che sono state certificate da un ente indipendente di collaudo o certificazione come il VdS Schadenverhütung GmbH o la ESSA e.V. Queste casseforti vengono collaudate contro lo scasso e il fuoco e posseggono una targhetta al loro interno con la relativa certificazione. Solo le casseforti certificate garantiscono la piena protezione assicurativa. Due sono le norme importanti a cui si deve badare: la EN 14450 (armadi di sicurezza) e la EN 1143-1 (armadi portavalori).
  • Se dovete rispettare dei requisiti di legge avete l'onere della prova nei confronti delle autorità ad es. per la custodia di armi.
  • Acquistate la vostra cassaforte solo da professionisti perché i non addetti ai lavori non sono in grado di distinguere al primo sguardo la qualità di una cassaforte. I valori interni sono decisivi siano questi il corpo a più strati o il riempimento che consiste preferibilmente di acciaio o cemento armato.

Ecco una breve panoramica per voi dei tipi più importanti di casseforti e le loro caratteristiche.